PERCHÈ UN DESK CULTURA

INVESTIRE IN CULTURA

 

È uno scenario che si presenta all’imprenditore in termini sempre più frequenti, ma che trova spesso l'impresa poco informata e priva di adeguati strumenti di valutazione dell'efficacia e del ritorno dell'investimento o dei benefici che può ottenere dalla donazione.

 

La casistica raccolta e l’elaborazione sistematica dei dati del settore offerta dal Desk Cultura consente all’imprenditore di valutare preventivamente i progetti su cui investire acquisendo utili elementi per la negoziazione.

 

Il Desk Cultura vuole essere lo strumento con cui trasformare l’investimento culturale in sicuro successo e rendere l’elargizione a sostegno della bellezza e dell’arte, un vantaggio per la reputazione aziendale e per la propria marca, in un contesto di alto profilo.

I NOSTRI ESPERTI

Leonardo Paulillo
 

Direttore del Desk Cultura

Ettore Chiurazzi
 
Direttore comunicazione Desk Cultura
Ettore Chiurazzi
 
Direttore comunicazione Desk Cultura
Ettore Chiurazzi
 
Supporting team Desk Cultura

Avvocato specializzato in diritto dei media e proprietà intellettuale, si occupa di impresa, comunicazione, sviluppo business e cinema. Laureatosi a Bari in Giurisprudenza, finalizza la sua preparazione con periodi di studio all'estero e con il Master (ll.m) in Olanda presso la prestigiosa Amsterdam School of International Relations in Commercio Internazionale. Fonda la Paulillo & Teti nel 2006 che tutt'oggi dopo una decennale esperienza vanta collaborazioni prestigiose e clienti in tutta Europa. È docente in diversi master privati e pubblici specialistici in materia di contratti e proprietà intellettuale. Artefice di numerose attività di coniugazione tra impresa e cinema, usando la leva del credito di imposta con successo di comunicazione e risultati economici per i propri clienti, si interessa attivamente di arte e beni culturali. Già legale del padiglione Italia della Biennale di Arte Contemporanea di Venezia 2014 coltiva la sua personale idea di neomecenatismo, cercando di contribuire alla diffusione dell'art bonus quale strumento di comunicazione sociale per le imprese illuminate.

Ettore Chiurazzi ha una formazione artistica. Dal 1991, prima come fondatore e art director, poi come strategic planner si occupa con CaruccieChiurazzi e PensieroStrategico® della progettazione creativa e dello sviluppo di piani di brand communication.
È stato formatore in corsi di laurea di Scienze della Comunicazione a Bari e a Campobasso in laboratori di pubblicità e costruzione del messaggio pubblicitario e in alcuni master di comunicazione pubblica e di impresa presso Spegea. È tra i soci fondatori del Club delle imprese per la cultura di Confindustria Bari e dal 2006 al 2010 ne è stato coordinatore e principale curatore di eventi. È stato socio fondatore e presidente di CineMarca (entertainement branding). Dal 2009 si occupa del rapporto tra arte e business e di narrazione di impresa.

Gianluigi Conese
Supporting team Desk Cultura

Gianluigi Conese è amministratore delegato di SEC Mediterranea, la società barese del Gruppo SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali di Milano. Laureato a Bari in Economia ha lavorato sette anni a Milano nel settore della comunicazione d’impresa occupandosi di relazioni media, sponsorizzazioni e organizzazione di eventi. Nel 2002 a Bari costituisce SEC Mediterranea, prima agenzia di relazioni pubbliche del territorio, impegnata nel valorizzare visibilità e reputazione delle imprese clienti dell’agenzia attraverso le principali leve delle RP. Portatore sano di responsabilità sociale nelle imprese è stato tra i soci del consorzio CineMarca, nato per accompagnare organizzazioni pubbliche e private in iniziative di product placement e location placement.